Realizzazione portachiavi in acciaio Damasco

Lavorazione acciaio damasco


L’incredibile tecnica di costruzione dell’acciaio Damasco, grazie alla quale si può conciliare in un’unica lama, qualità di flessibilità e durezza.

Si ottiene alternando strati di acciaio duro a strati di acciaio dolce attraverso il seguente procedimento:
– Viene preparato un pacchetto di lastrine alternando metallo dolce e duro;
– Il pacchetto viene fuso insieme grazie alla forgia ad una temperatura di circa 1250° e a colpi di martello e maglio;
– Si allunga e si assottiglia la barra di metallo ottenuta e si ripiega a metà su se stessa fondendola nuovamente insieme con la forgia e colpi ben assestati;
– Si ripete il procedimento fino ad ottenere il numero di strati desiderati (da pochi a migliaia, secondo l’uso a cui è destinato);
– La barra ottenuta viene forgiata nella forma desiderata;
– Si procede alla tempra: l’elemento forgiato viene scaldato ad una precisa temperatura e viene bruscamente raffreddato con acqua o olio. Tale procedimento dona all’acciaio un’estrema durezza.
– L’opera in Damasco realizzata viene lucidata ed eventualmente passata con l’acido per evidenziarne le caratteristiche venature e colorazioni.

Ecco il video della nostra realizzazione in Damasco. Buona visione!